Questo Comitato regionale Fise ha in corso un progetto per lo sviluppo degli sport integrati equestri prevedendo la totale inclusione dei diversamente abili nelle attività sportiva ed agonistica federale consueta e calendarizzata .
La rilevanza del cavallo ai fini terapeutici ed integrativi peri diversamente abili – ragazzi speciali – è sicuramente nota e non ha bisogno di ulteriori indicazioni.
Il progetto contempla manifestazioni dedicate dove durante un concorso paralimpico e per sport integrati sarà prevista la possibilità per il pubblico (speciale) di effettuare delle prove pratiche di conoscenza ed introduzione alla equitazione. Tali prove saranno seguite da personale tecnico federale abilitato dalle ore 10,00 alle ore 19,00 assistendo alle gare nella prima mattinata
La prima manifestazione si svolgerà il 2 giugno, a partire dalle ore 10,00 presso l’Ippodromo Sesana di Montecatini , che dispone di aree di accoglienza ristoro e pratica dello sport , prive di barriere architettoniche.
Il brunch ( pranzo a buffet) sarà gratuito per i diversamente abili e tecnici e convenzionato per gli accompagnatori.
Le adesioni con indicato il numero dei partecipanti ed accompagnatori dovranno essere inviate a
segreteria @fisetoscana.com e prossi.consulenti@snaitech.it
In attesa di una vostra comunicazione per l’adesione porgiamo i più cordiali saluti

Massimo Petaccia
Presidente CR Fise Toscana
CRT FISE TOSCANA

Comunicato stampa